Tutto ciò che dovreste sapere sulle visiere moto

Avere un casco quando si guida una moto è solo una delle tante cose cose di cui una persona ha bisogno per proteggere la testa quando si sta guidando con una moto lungo la strada. Soprattutto per quanto riguarda i principianti, scopriranno presto che avere una visiera è importante perché può proteggere gli occhi da vento, polvere, sporcizia, pioggia, insetti e detriti che potrebbero arrivare dritti sul volto mentre si guida, sia a velocità elevata che a velocità più sostenuta.

Detto ciò, vi sono due tipi di visiere che possono essere acquistate per il casco: il primo è il tipo rimovibile mentre l’altro è già integrato nel casco. Quella che sceglierete dipende in realtà dalle condizioni della strada che si percorrono ogni giorno e dal tipo di moto che si sta utilizzando.

Come scegliere la visiera

Ad esempio, le motociclette che hanno un parabrezza avranno solo bisogno del tipo che proteggerà solo gli occhi. Coloro che non ce l’hanno, invece, probabilmente dovrebbero optare per il tipo di visiera integrale in quanto questa fornirà la copertura per l’intero volto.

La maggior parte delle visiere sul mercato sono fatte di plastica. L’individuo dovrebbe probabilmente scegliere il tipo che è trasparente e non colorato perché questo potrebbe rappresentare un problema quando si guida la moto di notte.

È anche una buona idea scegliere un tipo di visiera che consente all’aria (specialmente espirata) di passare all’esterno in modo che non si annebbi la visiera stessa.

Le persone che preferiscono un modello di visiera trasparente (che continua a classificarsi come la scelta migliore) dovrebbero trovare un casco che sia abbastanza grande da contenere gli occhiali da sole che si useranno in particolar modo quando fuori c’è il sole. La visiera, indossata, dovrebbe poter essere infrangibile e priva di graffi in quanto potrebbe anche creare problemi quando si tiene d’occhio la strada.

In più, non si deve per forza acquistare la stessa marca di visiera del casco. Ci sono alcuni modelli disponibili che sono stati resi compatibili con qualsiasi modello di casco. Tutto ciò che il cliente dovrà fare, quindi, è scegliere quale modello e il colore della visiera. Questi modelli sono generalmente disponibili in nero, bianco o color fumo.

Il prezzo medio di una visiera sul mercato oggi è inferiore a 20€ al pezzo, ma ciò dipende da diversi fattori. Il prezzo medio è quello che abbiamo riportato noi qui, ma se facciamo un giro per i negozi fisici o online, naturalmente potremo trovare sia prezzi più alti che prezzi più bassi.

Guidare una moto è considerato molto più pericoloso che guidare una macchina. Gli studi hanno dimostrato che il numero di feriti è aumentato del 12% nell’ultimo anno. Questo piccolo accessorio potrebbe essere l’unica cosa che protegge l’individuo dalla sporcizia o dai detriti che vanno verso il motociclista.

Il lato negativo delle visiere colorate

A tutti piace l’aspetto più cool che viene dato da una visiera colorata. Ma potrebbe finire per costarti molto più del prezzo dello stile da sfoggiare anche quando guidi. Recentemente, un giovane pilota ha perso la vita in quello che sembra un tragico caso di ritorno a casa dopo il tramonto con una visiera scura che non gli ha consentito di vedere bene la strada sulla quale stava guidando. O per lo meno, era un fattore che contribuiva.

Ci sono alcune cose da considerare sulle visiere colorate. Possono aiutare a ridurre l’abbagliamento e l’affaticamento degli occhi quando si guida in pieno sole. Ma se prendiamo una visiera trasparente abbastanza comoda, potremo utilizzare un paio di occhiali da sole sotto per non rimanere abbagliati dalla luce del sole durante i nostri viaggi diurni in motocicletta.

La luce è essenziale per riuscire vedere e una visiera colorata che oscura la vista si traduce con l’avere meno luce per i tuoi occhi. Quando la luce inizia a svanire, anche la tua visione diventa meno chiara. Più scura è la visiera, più velocemente tutto ciò accade. Anche con una leggera tinta sfumata la visiera diventa difficile da utilizzare in penombra, per non parlare dell’oscurità totale della notte. A differenza di altri paesi, non abbiamo norme sul grado di tinta consentito su una visiera. Ne troverai alcune molto scure in giro che sarebbero letali in condizioni di scarsa luminosità, oscurando totalmente la nostra vista.

Quindi, naturalmente, ci raccomandiamo di essere sempre pronti a scegliere le visiere per le moto (così come tutti gli altri accessori) non solo seguendo canoni estetici ma assicurandoci prima di tutto di salvaguardare la nostra sicurezza mentre siamo alla guida, scongiurando gli incidenti e rimanendo sempre vigili mentre guidiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *