Tingersi i capelli a casa: come farlo e quali accessori servono?

Tingere i capelli è un modo divertente per accendere il tuo look, quindi non è una grande sorpresa sapere che siano tantissime le persone che preferiscono tingere i capelli a casa. Ma con la vasta gamma di prodotti per capelli colorati, opzioni di sfumature e tecniche disponibili, è difficile sapere al 100% come tingere i capelli a casa – e come farlo bene. Sia che tu stia pensando a balayage, tingere i tuoi capelli di un tono marrone scuro, ramato, biondo, o oltre, prosegui nella lettura per sapere come tingere i tuoi capelli comodamente a casa!

Innanzitutto, è necessario fare il punto su tutti gli accessori che ti serviranno per tingere i capelli:

  • tinta per capelli;
  • pennelli;
  • mantellina;
  • guanti;
  • cuffia per i colpi di sole;
  • vaselina per proteggere la linea dei capelli e le orecchie dalle macchie di tinta.

Tingersi i capelli a casa: come farlo e quali accessori servono?

Prima di tingere, alcune cose che dovresti tenere a mente: salva i cambiamenti più drastici per il parrucchiere. Trasformazioni di colore estreme (come passare da bionda da bruna) possono richiedere più processi, che sono meglio lasciare il lavoro a un colorista che sa come valutare i toni e minimizzare i danni. Resta nel range di due tonalità diverse dal tuo colore naturale, siano queste più chiare o più scure del tuo colore attuale. Ricorda che il risultato sarà da considerare in ogni caso di una sfumatura tra il tuo colore naturale e la foto sulla scatola.

Dovresti anche decidere di non tingere i capelli se hai recentemente fatto una stiratura a crema o una permanente ai capelli, poiché entrambi i processi possono causare danni. Dovresti essere al sicuro se attendi almeno sette giorni dopo una permanente o un processo di lisciaggio. E ricorda che i capelli trattati assorbiranno i colori più velocemente, quindi non lasciare la tinta in testa troppo a lungo!

1 Compra due scatole di tinture per capelli

Non vuoi esaurire la tintura a metà del processo. Se i tuoi capelli sono lunghi fino alle spalle o più lunghi, potresti aver bisogno di due scatole per coprire l’intera testa, a seconda dello spessore del pelo. Se finisci con una scatola avanzata, puoi sempre usarla la prossima volta. Revlon ColorSilk ha ottenuto punteggi perfetti dal test dei capelli domestici del Good Housekeeping Institute Beauty Lab.

2 Proteggi la pelle dalla tinta

Non c’è niente di peggio che finire con strisce di tinta rossastra o nera  sulla tua fronte. Piuttosto che usare un balsamo fatto apposta per proteggere la pelle dalla tintura, passa un balsamo per labbra solido lungo l’attaccatura dei capelli. Le sue dimensioni ridotte rendono precisa l’applicazione.

3 Non mescolare le tonalità per ottenere un “colore personalizzato”

A meno che tu non sia un professionista, non è consigliabile combinare due diverse tonalità di colore dei capelli (mai!). Nessuna delle principali società di hair stylist ti potrebbe mai garantire che il colore risultante sarebbe stato una combinazione prevedibile. Infatti, anche quando si tingono i capelli con un solo colore, il risultato di solito varia leggermente da ciò che è raffigurato sulla scatola. La soluzione migliore è semplicemente scegliere una tonalità e seguire le istruzioni per la lettera, incluso il test del filo.

4 Tingere prima una ciocca come prova

Se stai provando una nuova sfumatura, testala prima su una ciocca di capelli nascosta, e guarda il risultato prima di metterti a spalmare la tinta su tutta la testa! Una storia horror comune di tantissimi utenti che non l’hanno fatto: capelli che diventavano arancioni o viola!

5 Proteggi vestiti e pavimenti

Un numero sorprendente di tester ha rivelato di togliersi addirittura tutti i vestiti durante la colorazione per evitare di macchiare i vestiti. Se non vuoi arrivare a questo punto, indossa una vecchia camicia o una mantellina per la tinta: in questo modo, non dovrai sfilare nulla da sopra la testa quando è il momento di risciacquare. Puoi anche utilizzare dei sacchetti della spazzatura invece di coprire le superfici con asciugamani o lenzuola, che possono assorbire e devono essere lavati.

6 Fai scorta di guanti extra

Ti sei infilato i guanti di plastica della scatola per proteggere le tue mani mentre indossavi la tintura, ma devi indossarli anche mentre lavi la tintura. Prepara un nuovo paio di guanti nel caso in cui non sia possibile riutilizzare gli originali.

7 Compra un pennello per tinta

Spruzzare la tintura e distribuirla su tutti i capelli può essere facile (e divertente!), Ma questo metodo può essere disordinato e impreciso. Invece, gioca davvero a fare la parrucchiera ​​mescola il colore in una ciotola e mescolalo con un pennello sui capelli per ottenere la finitura più uniforme e professionale, suggeriscono i nostri esperti.

8 Disponi tutto ciò di cui hai bisogno

Fai finta di essere un chirurgo e disponi tutti i tuoi strumenti come se fossi pronto per operare. Non dovrai fermarti e allontanarti dal bagno a metà processo, il che potrebbe portare ad incidenti (come il lasciare troppo a lungo la tintura!).

9 Tingere i capelli a partire dall’alto

Dal momento che le radici richiedono la maggior parte di tanta (ed il maggior tempo di elaborazione), applica prima lì il colorante, quindi pettina il resto dei capelli per distribuirlo. Lavora in quattro o sei sezioni, come ii nostri cari hair stylist professionisti, per garantire una copertura completa.

10 Usa due specchi per guardare la parte posteriore della testa

Colorare la parte posteriore della testa può essere complicato. Mentre applichi la tintura davanti allo specchio del tuo bagno, reggi uno specchio per assicurarti di non lasciare punti senza tinta nella parte posteriore della testa.

11 Fai i colpi di sole ai capelli con uno spazzolino da denti

Diversi utenti hanno condiviso un trucco intelligente per ottenere risultati impercettibili: utilizzare un kit colorante due tonalità più chiare del colore e spargere la tinta sulle ciocche prescelte con uno spazzolino da denti pulito o uno scovolino per mascara. Colloca la tinta con parsimonia dove il sole colpirebbe – intorno all’attaccatura dei capelli e sulle ciocche che incorniciano il viso.

12 Usa una cuffia mentre fai sedere la tintura

Una volta che hai applicato tutta la tinta, copri i capelli con una cuffia monouso per evitare che la tintura si cola e si colora. Allora puoi sentirti libero di preparare la cena o stare su Netflix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *