Come scegliere lo smartwatch più adatto per un regalo

Da grandi nomi come Apple e Fitbit ai marchi tradizionali come Tag Heuer e Fossil, decine di aziende oggi creano smartwatch che inviano notifiche app e altro al polso. Sebbene le funzionalità e i design siano diversi, gli smartwatch possono aiutarti a risparmiare tempo ed organizzare meglio i resoconti dei tuoi parametri vitali.

Molti smartwatch hanno funzioni di fitness integrate, come un sensore di frequenza cardiaca e il GPS. Molti smartwatch vengono concepiti proprio per questo scopo, piuttosto

Alcuni smartwatch, come Apple Watch Series 3, funzionano anche indipendentemente dal telefono, ma la maggior parte sono progettati come dispositivi complementari. Come decidi quale smartwatch è adatto alle tue esigenze e al tuo budget? Ecco una guida rapida.

Consigli rapidi per l’acquisto di uno smartwatch

Se sei di fretta, ecco le cose più importanti da considerare prima di acquistare uno smartwatch:

  • Non acquistare uno smartwatch senza sapereche funzionerà con il tuo smartphone. Ad esempio, Apple Watch funziona solo con gli iPhone. La piattaforma del sistema operativo Wear di Google e gli orologi Tizen di Samsung funzioneranno sia con i telefoni Android che con gli iPhone, ma con meno funzioni rispetto a quando li utilizzi con dispositivi Android.
  • Scegli un orologio con un sensore di frequenza cardiaca e GPS (per tracciare le tue corse) se sei un appassionato di fitness.
  • Presta attenzione alla durata nominale della batteria durante lo shopping. Gli smartwatch ibridi che assomigliano più agli orologi analogici tendono ad avere la durata della batteria più lunga, ma non hanno touchscreen.
  • Controlla che la fibbia del cinturino sia facile da usare e facile da sostituire. Assicurati anche che sia facile per te trovare bande sostitutive.
  • La selezione di app è un fattore, ma non è importante quanto la compatibilità, il design e altre funzionalità.

Compatibilità del sistema operativo e dei dispositivi

Poiché la maggior parte degli smartwatch è progettata per fungere da compagna del tuo smartphone, la compatibilità dei dispositivi è molto importante. Ad esempio, Gear S3 e Gear Sport alimentati da Tizen di Samsung funzionano con più telefoni Android e iPhone, ma è più facile utilizzare quegli orologi con un dispositivo Android (e in particolare uno Samsung).

Il Fibit generalmente funziona bene con i telefoni Android come fa con gli iPhone. I possessori di telefoni Android ottengono una funzione in più: risposte rapide ai messaggi di testo in arrivo.

Display

Quasi tutti gli smartwatch ora disponibili utilizzano uno schermo LCD colorato o un display AMOLED, che consente di visualizzare foto, app e altri contenuti con colori più intensi e tendono ad essere più luminosi. Il compromesso è una durata della batteria più breve, anche se i produttori di smartwatch stanno migliorando l’efficienza dei dispositivi.

Gli schermi a colori consumano talmente tanta energia da far sì che molti orologi spengano gli schermi mentre sono in modalità stand-by, quindi non puoi nemmeno vedere l’ora senza dover riavviare il dispositivo. Gli schermi LCD tendono ad essere più spessi di quelli OLED, motivo per cui Apple ha sviluppato il suo primo display OLED per la Apple Watch di prima generazione: renderlo il più sottile possibile. Samsung ha creato il primo smartwatch OLED, Galaxy Gear, nel 2013.

Interfaccia: pulsanti contro tocco

In superficie, optare per un touchscreen sul tuo smartwatch sembra essere un gioco da ragazzi. Tuttavia, a volte può essere difficile scegliere come target gli oggetti o le app su un display touch così piccolo, e alcune delle interfacce basate sui gesti non sono intuitive. In questo caso, specie se avete delle mani molto grandi, potreste optare per uno smartwatch con i pulsanti.

Design e personalizzazione

I migliori smartwatch offrono una scelta di cinturini diversi e / o la possibilità di sostituirli per dare sempre un look nuovo al nostro smartphone. Questo è importante se si desidera personalizzare l’aspetto del proprio dispositivo.

La maggior parte degli smartwatch oggi offre molte opzioni di personalizzazione prima dell’acquisto.

Altre caratteristiche: chiamate e pagamenti mobili

Vuoi effettuare chiamate dal tuo polso? Apple Watch Series 3 e Gear S3 Frontier sono dotati di LTE integrato che consente di lasciare il telefono a casa, almeno in teoria. La funzione NumberShare di NumberSync e Verizon di AT & T consente di utilizzare lo stesso numero sul telefono e sull’orologio e non è necessario che il telefono sia nelle vicinanze o acceso. Dovrai pagare un piano dati separato per il tuo smartwatch però, che è qualcosa da considerare se vuoi approfittare della sua connettività cellulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *